Management System  |  Testing  |  Inspection  |  Certification

 

 

Your qualities are your assets.

We can certify them.

Diagnosi Energetica

Con il D.Lgs. 102 del 4 luglio 2014, l’Italia ha recepito la Direttiva 2012/27/UE sull'Efficienza Energetica: obiettivo nazionale di risparmio energetico è la riduzione, entro il 2020, di 20 milioni di Tonnellate Equivalenti di Petrolio (TEP) dei consumi di energia primaria.
Tra i punti focali del Decreto compare, l’obbligo di svolgere Diagnosi Energetiche, entro dicembre 2019, per tutte le Grandi Imprese, ovvero per coloro che hanno oltre 250 dipendenti e 50 milioni di fatturato o 43 milioni totale di bilancio annuo,  e per le Energivore, ovvero le aziende a elevato consumo di energia che stanno ottenendo sconti nelle forniture di energia elettrica.
Le Grandi Imprese è soggetta all'obbligo di diagnosi, solo se la condizione di "Grande Impresa" si è verificata per i due esercizi consecutivi precedenti all'anno in cui si esegue la verifica e a decorrere dalla data di chiusura dei conti.

Le imprese Energivore sono obbligate all'esecuzione della diagnosi energetica solo se risultano beneficiarie dei relativi incentivi per il secondo anno. In questo caso valgono le stesse modalità utilizzate dalle Grandi Imprese.
Entrambe le tipologie di Organizzazioni, una volta presentata la prima Diagnosi, e se le condizioni persistono, dovranno rinnovarla e presentarla ogni 4 anni.

LE SANZIONI

Per le aziende obbligate ad eseguire la diagnosi energetica, sono previste sanzioni in presenza delle seguenti condizioni:

Servizio offerto da:

TÜV InterCert Srl, clicca qui e vai alla pagina.

L’ASSESSMENT | DIAGNOSI ENERGETICA di MTIC Group è un servizio modulare volontario strutturato a fasi che nasce per fornire alle Organizzazioni la valutazione della conformità a quanto prescritto dal D.Lgs. 102/14, un’analisi energetica della struttura, un’analisi dei possibili interventi di efficientamento e di miglioramento e un piano degli investimenti.